Teatro nazionale dei burattini
La tradizione della Famiglia FERRAIOLO, nell’antica arte dei burattini, risale ai primi del 900, quando Pasquale Ferraiolo ottenne i suoi primi grandi successi di burattinaio.

Traendo ispirazione dall’attore-autore napoletano Antonio Petito (dalla critica considerato il più grande Pulcinella di tutti i tempi) Pasquale Ferraiolo si cimentò nella messa in scena di commedie tipiche del teatro Classico Napoletano proponendole con il suo Popolare “teatrino dei burattini”.

La manifestazione ha inizio con una breve presentazione dell’Arte del burattinaio in cui vengono spiegate in generale le tecniche e la differenza che passa tra queste e quelle impiegate dalle alle altre arti dell’ambito popolare diverse per natura e origine (marionette- guarattelle – pupi – fantocci e così via…) ed con la presentazione della Commedia da rappresentare.

Al termine della presentazione ha inizio lo spettacolo.

INGRESSO   €  7,00

Giugno 27 @ 21:00
21:00

Se ti piace.. Condividi!